Numerosi studi dimostrano che gli studenti con difficoltà emotive, comportamentali e di apprendimento (in seguito – ECA) hanno una bassa motivazione di apprendimento, sono più a rischio di abbandono scolastico, di trovarsi tagliati fuori dal mondo del lavoro, commettere un crimine, sia in età adulta che in gioventù. Gli studi rivelano che tutti i paesi del mondo affrontano problemi sociali simili, a indicazione del fatto che gli attuali modelli di intervento si dimostrano sostanzialmente insufficienti per contrastare l’abbandono scolastico, la disoccupazione giovanile e i comportamenti antisociali.

Lo scopo di questo progetto è quello di creare un modello di intervento innovativo basato sui principi della terapia cognitiva e della terapia narrativa al fine di aumentare la motivazione degli studenti ECA all’apprendimento con l’obiettivo di ridurre l’abbandono scolastico. Lo scopo di questo modello è una precisa identificazione dei “contenuti” relativi ai bisogni dello studente ECA alle quali sono associate le difficoltà emotive e comportamentali. Il progetto cerca una strategia per sostituire comportamenti maladattivi (es., comportamenti violenti in calsse, abbandono scolastico) con comportamenti più adattivi e pro-sociali. Questo metodo ha dunque l’obiettivo di aumentare la motivazione motivazione interna degli studenti ECA per consentire loro di raggiungere obiettivi scolastici e di vita.

Il Progetto svilupperà i seguenti prodotti:
IO1: STRUMENTO PER L’ANALISI DEL PROFILO DELLO STUDENTE
IO2: MODELLO PER LA PIANIFICAZIONE DELL’INTERVENTO PER MIGLIORARE LA MOTIVAZIONE DELLO STUDENTE ECA
IO3: CURRICULUM PER LA PIANIFICAZIONE DELL’INTERVENTO PER LO STUDENTE ECA
IO4: SERIOUS GAME PER AUMENTARE LA MOTIVAZIONE ALLO STUDIO DELLO STUDENTE ECA

Il progetto prevede di convolgere direttamente più di 500 potenziali utenti: verranno formati 100 “mentori”, saranno coinvolti almeno 75 tra educatore e altro personale scolastico, 80 studenti ECA e altri 250 potenziali utenti interessati o indirettamente coinvolti nel progetto.

Il progetto avrà un impatto diretto su:
• aumento della motivazione e riduzione dell’abbandono scolastico deggli studenti ECA;
• aumento dell’inclusione e partecipazione sociale degli studenti ECA;
• formazione di specialisti delle’educazione sui temi dell’abbandono scolastico;
• aumento delle competenze digitali delle figure educative coinvolte nell’istruzione di studenti ECA ;
• aumento della soddisfazione e qualità del lavoo quotidiano di insegnanti impegnati in contesti difficili;
• aumento della possibilità di sviluppare competenze per diverse figure educative, dagli insegnanti ai ricercatori del settore, studenti, policy makers e altri;
• aumento della soddisfazione da parte dei genitori di studenti ECA;
• aumento della competenza professionale dei partecipanti alle attività del progetto.